1829 VIAGGIO ALL’ARARAT

Il racconto della spedizione che nel 1829 salì per la prima volta il monte Ararat. Un incredibile viaggio fra esplorazione e alpinismo.

  • Free Delivery

    Orders over $100

  • Secure Payment

    100% Secure Payment

 15,00

Per la prima volta pubblicato in Italia, il volume racconta del lungo viaggio che impegnò Friedrich Parrot per giungere fino alle pendici del mitico monte Ararat e quindi scalarlo. Un viaggio di alpinismo ma anche un viaggio attraverso le culture di una Europa oramai scomparsa. Integrano il testo tre contributi assolutamente rilevanti per raccontare di questa montagna e delle tante storie narrate sui suoi versanti. Un libro imprescindibile per chi ama gli antichi viaggi e le vicende storiche dell’alpinismo. Con contributi di: Paolo Ascenzi, Kurt Diemberger, Aldo Ferrari


Spedito da: Italia

Codice ISBN: 9788894481969
Categorie:, ,
Tag:
Anno di pubblicazione

Casa editrice

Formato

Tipologia prodotto

Libro

Recensioni dei clienti

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “1829 VIAGGIO ALL’ARARAT”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessuna valutazione è stata ancora inviata per questo prodotto.

Biografia autore

Johann Jacob Friedrich Wilhelm Parrot (Karlsruhe, 25 ottobre 1791Dorpat, 15 gennaio 1841) è stato un fisico, naturalista e alpinista tedesco del Baltico che visse e lavorò a Dorpat (oggi Tartu, in Estonia) a quel tempo territorio del Governatorato della Livonia dell'Impero russo.

Fu appassionato scalatore e nel 1829 intraprese una spedizione sul monte Ararat che, al termine della Guerra Russo-Persiana nel 1828 divenne parte dell’Impero Russo. Partito da Dorpat nell’aprile del 1829, con un gruppo di naturalisti e medici, raggiunse la vetta del monte Ararat il 9 ottobre 1829

Dicono di noi

Nessuna press release

Spese di spedizione

Spedizione da Italia
In Italia € 4,00

Spese di spedizione nazionali

Spedizione massima addebitata per ordine  4,00

Ti potrebbero interessare