Makalu

La prima salita assoluta al Makalu (8463 m) avvenne a opera di una spedizione francese nella primavera del 1955. Il libro racconta la vicenda con la voce del capo-spedizione Jean Franco, che riuscì nell’impresa insieme a una squadra di fortissimi alpinisti tra cui Lionel Terray, Jean Couzy e Guido Magnone. Tradotto per la prima volta in italiano da Paolo Ascenzi e con una postfazione di Kurt Diemberger.

  • Free Delivery

    Orders over $100

  • Secure Payment

    100% Secure Payment

 15,00

Il Makalu (8463 m.) è la quinta montagna più alta della Terra ma il fatto che sia visibile da molto lontano fece sì che, per molto tempo, fosse considerato dalle popolazioni locali addirittura più alto dell’Everest. Collocato in una delle regioni più selvagge e solitarie del Nepal – in quest’area si sono concentrate per anni le ricerche degli Yeti – è considerato uno degli ottomila più difficili da salire, in quanto particolarmente soggetto ai forti venti dell’Himalaya.Il libro racconta con la voce del capo spedizione Jean Franco la prima salita assoluta a questa montagna, effettuata nel maggio 1955 dopo una prima spedizione di ricognizione l’autunno precedente. Gli alpinisti francesi ricevettero per la prima volta dal governo tibetano il permesso di scalare la montagna già nel 1934 ma, per motivi ignoti, questo fu annullato. “Makalu” viene tradotto in italiano per la prima volta e aggiunge una pagina importante alla storia della conquista degli Ottomila. L’ascensione fu un esempio di organizzazione ed efficienza, vide la partecipazione di alpinisti fortissimi tra cui Lionel Terray, Guido Magnone e Jean Couzy e beneficiò di condizioni meteo assai favorevoli. Questo favorì senza dubbio il tono ironico e spesso scanzonato del racconto, anche se non manca un finale… del tutto inconsueto!  


Spedito da: Italia

Codice ISBN: 978-88-32260-10-6
Categoria:
Dimensioni 19 × 12 × 2 cm
Anno di pubblicazione

Autore

Casa editrice

Formato

Tipologia prodotto

Libro

Recensioni dei clienti

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Makalu”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessuna valutazione è stata ancora inviata per questo prodotto.

Biografia autore

Jean Franco (Nizza 19 luglio 1914 – Montagnat 2 dicembre 1971) è stato un alpinista e scrittore francese. Guida alpina e partigiano durante la Seconda Guerra Mondiale, insieme alla moglie Jeanne firma la prima salita del Pilastro Sud della Barre des Ecrins nel 1944. Nel 1946 è nominato responsabile del Collegio di Praz e nel 1951 coordinatore delle spedizioni francesi in Himalaya. È a capo delle spedizioni al Makalu del 1954 e 1955. Il 15 e 16 maggio 1955, la sua squadra raggiunge la vetta. Un successo che rappresenta anche la prima mondiale in cui tutti i membri della squadra raggiunsero la vetta di oltre 8000 m. Nel 1957 diventa direttore della scuola nazionale di sci e d’alpinismo di Chamonix.

Dicono di noi

"...Il racconto ha una freschezza che ci sorprende, complice l’elegante traduzione di Paolo Ascenzi." Montagne 360

"Ecco il perché del “finalmente in Italia”. Perché tra la moltitudine di libri che oggi vengono pubblicati mancava una pagina importante di storia alpinistica ad altissima quota. Ci ha pensato il professor Paolo Ascenzi, cultore della montagna, a regalarci questa splendida traduzione che si aggiunge ai nostri scaffali offrendoci la possibilità di un’immersione tra i colori e i profumi dell’Himalaya." MontagnaTV

 

Spese di spedizione

Spedizione da Italia
In Italia € 4,00

Spese di spedizione nazionali

Spesa minima di spedizione  4,00
Spesa massima di spedizione  4,00
Spedizione gratuita se il totale è superiore a  25,00